Archivio

SPETTACOLI

Notte Taranta: 80mila alle prove generali

22 agosto 2015, 19:24

Notte Taranta: 80mila alle prove generali

«Per fortuna che sono le prove, siete miliardi». Così Luciano Ligabue ha reagito davanti alla folla degli 80mila 'tarantatì che stanotte hanno assistito alle prove generali del concertone della Notte della Taranta, in programma stasera a Melpignano (Lecce). La presenza "di 80mila persone alle prove», secondo gli organizzatori, «fa supporre che al concertone si supereranno le 200mila presenze attese».
Già nel primo pomeriggio di ieri Melpignano cominciava a pullulare di appassionati che hanno voluto ascoltare le prime prove del Liga che canterà due brani in dialetto salentino, 'Ndo Ndo Ndò e 'Beddha ci dormì, e due del suo repertorio rivisitati, 'Certe Nottì e il 'Muro del suonò.
La serata a Melpignano comincia oggi alle 19 con il pre-concertone affidato al Canzoniere greganico salentino che festeggia 40 anni di carriera con uno spettacolo al quale parteciperà anche lo scrittore Erri De Luca.