Archivio

Ciclismo

Vuelta, Aru nuova maglia Rossa

Mikel Landa si è aggiudicato l'undicesima tappa davanti al ciclista sardo, nuovo leader della corsa.

02 settembre 2015, 21:20

Vuelta, Aru nuova maglia Rossa
Clamoroso successo oggi per l'Astana al termine dell'undicesima tappa della Vuelta 2015, la più dura della zona Andorra. 
 
Il vincitore di giornata è infatti Mikel Landa, che è giunto al traguardo con 1'22'' di vantaggio sul suo compagno di squadra Fabio Aru.
 
Il sardo ha attaccato a circa sei chilometri dal traguardo, staccando tutti i migliori e conquistando una meritatissima maglia rossa.
 
Chris Froome è caduto ad inizio tappa ed è arrivato con un grande distacco al traguardo. Il corridore britannico si è poi reso complice di un episodio destinato a far discutere, bestemmiando in Italiano davanti ad una telecamera.
 
Altro episodio destinato a lasciare il segno è l'ennesimo scontro tra un corridore ed una motocicletta sul tracciato: la Tinkoff-Saxo ha infatti segnalato che Sergio Paulinho è stato colpito da una moto della televisione, come accaduto pochi giorni fa al suo compagno di squadra Sagan.
 

Vuelta, Aru nuova maglia Rossa