Archivio

hi-tech

Arrivano i computer modulari senza cavi né viti. Ecco Revo build

L'arrivo in Europa è previsto per ottobre

07 settembre 2015, 20:45

Arrivano i computer modulari senza cavi né viti. Ecco Revo build

Computer sempre più piccoli, che si adattano senza problemi anche al salotto di casa, con un occhio all’estetica e un altro alla praticità. Una famiglia in cui entra ora Revo build di Acer, che ha debuttato all’Ifa di Berlino, la più grande fiera mondiale dedicata all’elettronica di consumo, in corso nella capitale tedesca fino a mercoledì. Tra le novità, nell’ambito dei desktop, è stato dunque annunciato l’arrivo, previsto in Europa in ottobre a un prezzo a partire da circa 200 euro, del mini pc modulare dell’azienda taiwanese, che compie un passo in avanti all’insegna delle soluzioni pensate su misura delle esigenze di ciascuno. Revo build, come dice il nome, si costruisce sovrapponendo vari blocchi di espansione, che si collegano al modulo principale – un parallelepipedo su base quadrata di 12,5 centimetri di lato, per un volume totale pari a un litro, dotato di un processore Intel pentium o celeron, tre porte usb 3.0, uscite hdmi e displayport, un lettore di schede sd e un jack microfono/cuffie - tramite connettori pogo ad attacco magnetico.

Al momento le opzioni sono limitate: i moduli di espansione in programma, inseribili semplicemente accatastando i blocchi opzionali uno sopra l’altro, comprendono una piastra per la ricarica wireless, un set di altoparlanti integrati, una scheda grafica di supporto e l’hard disk da 500 GB o 1 TB, da affiancare alla memoria flash di serie da 32 GB. L’idea, in prospettiva, è che tutti possano assemblare il proprio pc decidendo di volta in volta quali componenti aggiungere o cambiare, un pò come oggi già fanno gli utenti più smaliziati, ma in futuro senza più bisogno di maneggiare con cavi e cacciavite. R. A.