Archivio

sorbolo

Il sindaco: «Ora manca solo la fusione tra Sorbolo e Mezzani»

17 ottobre 2015, 20:43

Il sindaco: «Ora manca solo la fusione tra Sorbolo e Mezzani»

«La possibilità di ottenere questi fondi è la dimostrazione che se ci sono delle idee buone anche i sogni possono diventare realtà». È raggiante il sindaco di Sorbolo Nicola Cesari – che al progetto di un campus scolastico sportivo a Sorbolo aveva dedicato la propria tesi di laurea all’Università di Scienze Motorie di Bologna – nel commentare la notizia in arrivo dalla Regione. «Arriva uno scossone positivo molto importante per la comunità di Sorbolo e tutta la Bassa Est – aggiunge -. Con il nostro programma elettorale avevamo preso l’impegno di progettare la nuova scuola, mentre con questo stanziamento di risorse andiamo ben oltre. È un ulteriore passo in avanti in quel percorso di cambiamento di Sorbolo che abbiamo intrapreso da un anno e mezzo, periodo durante il quale si è fatto tanto rispetto al passato. Le stesse attuali scuole elementari e medie sono state messe in sicurezza a dimostrazione di quanto questa amministrazione creda nelle nuove generazioni, smentendo così chi spesso parla senza riconoscere i fatti. L’operato congiunto di Sorbolo e Mezzani, che hanno avanzato questa richiesta insieme nell’Unione cui hanno delegato le funzioni di edilizia scolastica, mi spinge a dire che ora manca solo la ciliegina sulla torta con la fusione dei due comuni». Infine i ringraziamenti del sindaco: «un grazie al presidente della Regione Stefano Bonaccini, al presidente della Provincia Filippo Fritelli e al consigliere delegato Gianpaolo Serpagli, al consigliere regionale Massimo Iotti e all’ufficio tecnico dell’Unione per il supporto nell’iter per la nostra richiesta». c.cal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA