Archivio

TRIESTE

Migranti: in Slovenia attesi per oggi 1.800 arrivi

Van Buren (Unhcr) elogia le condizioni di accoglienza

17 ottobre 2015, 18:30

(ANSA) - TRIESTE, 17 OTT - E' giunta in Slovenia la prima ondata di profughi, dopo che ieri l'Ungheria ha chiuso i propri confini con la Croazia. Le autorità slovene hanno iniziato le procedure per lo smistamento nei centri di raccolta nazionali. Secondo il responsabile per la Protezione civile slovena, Srecko Sestan, sono oggi attesi nel Paese 1.800 profughi. Il rappresentante dell'Alto Commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr) Caroline Van Buren ha elogiato intanto le condizioni di accoglienza a Gruskovje.

© RIPRODUZIONE RISERVATA