Archivio

guastalla

300 lettere nel cassonetto: denunciato postino 20enne

18 ottobre 2015, 17:22

Oltre 300 lettere, riviste, raccomandate, bollette e cartoline con destinatari a  Boretto, Brescello e Poviglio gettate nella spazzatura. Un postino 20enne di Guastalla, nel Reggiano, è stato denunciato dai carabinieri di Poviglio per sottrazione e soppressione di corrispondenza. A chiamare il 112 è stato un cittadino di Poviglio, che ha visto il giovane buttare lettere in un cassonetto dal paese. Il postino si è dimesso dall’azienda che aveva in appalto il servizio di consegna per conto di Poste Italiane.