Archivio

fotografia

Immagini di Parma esposte in Cina

Le ha scattate Patrizia Caravaggio

18 ottobre 2015, 23:05

Ci saranno anche dieci immagini di Parma alla mostra fotografica «Italia, scent of beauty» che fra la fine di questo mese e l'inizio del 2016 girerà in alcune delle maggiori città cinesi. Le immagini, che ritraggono una Parma invernale in bianco e nero, immersa nella nebbia e nella neve al calare della sera, sono di Patrizia Caravaggio, dipendente del centro Don Gnocchi e nel tempo libero appassionata fotografa da quando aveva 17 anni. «Giro sempre in bici e con la macchina fotografica», dice.
La sua partecipazione alla rassegna itinerante cinese (che vede fra gli espositori fotografi professionisti e amatori) è stata abbastanza casuale: «Qualcuno ha visto il mio lavoro sul web e sono stata invitata alla selezione. Poi a sorpresa è arrivato l'annuncio che ero stata scelta» dice Patrizia. In mostra ci saranno i lavori di 50 fotografi italiani, ciascuno dei quali potrà esporre un massimo di dieci immagini.
L'iniziativa fa parte di Expophoto 2015, che ha visto questa estate due mostre di fotografi cinesi in vari padiglioni dell'Expo. La rassegna delle «bellezze italiane» sarà inaugurata il 29 ottobre a Hanghzou (città di oltre sei milioni di abitanti nella zona ovest del Paese) e vi resterà fino al 6 novembre. Poi la mostra si sposterà a Lishui. A dicembre una giuria sceglierà le foto da premiare e nei primi mesi del 2016 la mostra sarà esposta a Xi'an, città di oltre otto milioni di abitanti nel centro della Cina nord-occidentale.