Archivio

Moto

Moto3 pirotecnica, la spunta Oliveira

Quarto successo stagionale per il portoghese della Red Bull KTM Ajo. Sul podio anche Vazquez e Binder, per terra Bastianini e Kent.

18 ottobre 2015, 11:00

Moto3 pirotecnica, la spunta Oliveira

Sportellate, scivolate, contatti, un bagarre magnifica: la Moto3 dà spettacolo in quel di Phillip Island, nel GP d'Australia.

Alla fine è Miguel Oliveira a uscire vincitore dalla lotta pirotecnica nel gruppo di testa, da cui è uscito in fretta il leader della classifica piloti Danny Kent - toccato da Bagnaia e Antonelli -, finito a terra coinvolgendo Enea Bastianini (che dice addio matematicamente al Mondiale).

Il portoghese della Red Bull KTM Ajo, al quarto successo stagionale, si è tenuto alle spalle Efren Vazquez e Brad Binder, che completano il podio. Quarto e quinto si piazzano Navarro e Kornfeil, segue Romano Fenati.

Moto3 pirotecnica, la spunta Oliveira