Archivio

imola

Pizzarotti: "Grillo? Serve volontà reciproca di chiarirsi"

18 ottobre 2015, 17:25

Pizzarotti:

A Imola a 5 Stelle Beppe Grillo e il sindaco di Parma Federico Pizzarotti non si sono incontrati: lo ha rivelato lo stesso Pizzarotti: «La ragione - ha spiegato, commentando i suoi rapporti con Grillo - non è mai da una parte sola, serve una volontà reciproca di chiarire alcuni punti, da parte mia c'è sempre stata».
«Io qui - ha detto Pizzarotti - mi sento molto bene, ho visto tutte le fasi del movimento e ogni tanto dico quello che penso sia meglio per tutti, il mio punto di vista». 

L'IDEA DI UN MEETUP NAZIONALE. «Un meetup nazionale per conoscersi e discutere di programmi» è poi la proposta lanciata dal  sindaco di Parma.
«La rete è importante - ha detto - ma bisogna anche conoscersi per superare alcune diffidenze, senza conoscersi spesso ci si fanno anche delle opinioni distorte. Incontrarci può servire anche per predisporre dei provvedimenti, semilavorati, da proporre poi all’approvazione della rete. Manifestazioni di questo tipo sono importanti per la divulgazione e per far conoscere le cose che facciamo, ma poco si prestano a questa cosa».

ELOGI A DI MAIO. Pizzarotti ha poi elogiato Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, a proposito dell’ipotesi di un candidato premier del Movimento 5 Stelle: «Di Maio è la persona che meglio rappresenta il movimento a livello nazionale: quindi ben vengano le votazioni on line, ma rispetto ad un outsider la notorietà fa la differenza».