Archivio

Basket

Aurora Desio, presentazione in grande stile

Conferenza stampa per la storica società brianzola presso il Flagship Store Rimadesio di Via Visconti di Modrone 26 a Milano, alla presenza di un ospite speciale, Sergio Scariolo.

19 ottobre 2015, 21:20

Aurora Desio, presentazione in grande stile
Lunedì 19 ottobre, l'US Pallacanestro Aurora Desio ha presentato ufficialmente la propria prima squadra disputante il campionato di Serie B, in una cornice d'eccezione, il Flagship Store Rimadesio di Via Visconti di Modrone 26 a Milano, e alla presenza di un ospite speciale, Sergio Scariolo.
 
La partnership tra Aurora Desio e Rimadesio, azienda di design radicata da quasi 60 anni nel territorio della Brianza, ha origini distanti nel tempo: oltre 20 anni di passione e di entusiasmo, sottolineano il forte legame fra l'azienda e la squadra; un legame fatto di valori, di idee e di spirito condivisi che ha portato Francesco Malberti, fondatore di Rimadesio, ad avvicinarsi come autentico mecenate, rivestendo per numerosi anni il ruolo di Presidente Onorario. Dal 1994 Rimadesio è Main Sponsor della squadra, tuttora sostenuta con passione anche dalla seconda generazione oggi alla guida dell'azienda, Davide e Luigi Malberti, che sottolineano così ancora una volta l'importanza del forte legame con il territorio e con i giovani. "Crediamo nella prima squadra ma soprattutto nello sport come modello per la vita. Abbiamo trecento ragazzi nel settore giovanile e dal 1994 con questa sorta di mecenatismo aiutiamo l'Aurora con il nostro marchio di design riconosciuto nel mondo", ha spiegato proprio Davide Malberti.
 
Entusiasta anche il presidente Ivan Papaianni: "Da noi sono passati grandi allenatori e grandi giocatori. Abbiamo tanto da raccontare".
 
Negli ultimi 20 anni, Aurora Desio ha disputato con le proprie squadre giovanili 21 finali nazionali, il massimo livello della pallacanestro giovanile italiana: successi ottenuti da ragazzi del territorio desiano e brianzolo, in larga parte “Aurorini” fin dal minibasket, che hanno saputo raggiungere traguardi importanti fuori dai confini regionali, nella logica “Think Locally, Act Globally”, che caratterizza e differenzia l'Aurora Desio rispetto ad altre squadre che puntano su talenti stranieri già in giovane età. 
 
Ospite d'eccellenza è Sergio Scariolo, commissario tecnico della nazionale spagnola, fresca Campione d'Europa, nonché uno degli allenatori più bravi e titolati del panorama europeo, alla guida proprio di Aurora Basket Desio nel 1991, dopo l'esperienza a Pesaro con cui vinse uno scudetto a soli 29 anni e disputò una finale di Coppa Korac, e prima della Fortitudo Bologna, con cui disputò una finale scudetto e vinse il premio di miglior allenatore d'Italia. Un intermezzo importante in cui Sergio ebbe l'opportunità in Serie A2, poco più che trentenne, di iniziare a “pianificare” i successi che caratterizzeranno poi la sua carriera.
 
La prima squadra di Aurora Desio, targata Rimadesio, disputa per il secondo anno consecutivo il campionato di Serie B, la terza serie nazionale. Con l'obiettivo, continuo e costante, di migliorarsi, Aurora Desio ha costruito un gruppo giovane e voglioso di lavorare agli ordini del confermato coach Davide Villa e del Presidente Ivan Papaianni. Il ritorno a Desio di Enrico Rocco come responsabile del settore giovanile è sinonimo del rinnovato impegno della società verso i giovani. 
Compongono la prima squadra Gianmarco Gatto, Filippo Politi, Luca Sivieri, Andrea Mazzoleni, Francesco Parma, Alessandro Esposito, Riccardo Pellizzoni, Edoardo Gallazzi, Marco Corti e le nuove leve Alessandro Corno, Lorenzo Novati, Andrea Negri, Daniele Quartieri e Tommaso Colombo.

Aurora Desio, presentazione in grande stile