Archivio

indagini

Giallo di Brescia: morte operaio, ipotesi istigazione al suicidio

19 ottobre 2015, 19:50

Giallo di Brescia: morte operaio, ipotesi istigazione al suicidio

(ANSA) - BRESCIA, 19 OTT - La Procura di Brescia ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di istigazione al suicidio in relazione alla morte di Giuseppe Ghirardini, l'operaio di Marcheno, scomparso mercoledì scorso e trovato cadavere ieri, sulle montagne intorno a Ponte di Legno (Brescia). Si tratta, è stato spiegato in ambienti giudiziari, di un'ipotesi tecnica, per consentire accertamenti quali l'autopsia che è stata eseguita oggi mentre gli esiti si sapranno solo nei prossimi giorni.