Archivio

Facebook

Merelli si scusa per i gestacci ai tifosi del Parma

19 ottobre 2015, 16:55

Merelli si scusa per i gestacci ai tifosi del Parma

Il portiere del Forlì Davide Merelli si scusa con i tifosi del Parma per i gestacci rivolti alla curva a fine partita, al Tardini. Un gesto che ha infiammato gli animi dei tifosi
Le scuse arrivano attorno a mezzogiorno con un post su Facebook: "Con questo messaggio - scrive Merelli - colgo l'occasione di porgere Le mie più sentite scuse alla società Parma Calcio e ai propri tifosi. La mia giovane età e la mia conseguente inesperienza mi hanno portato a fare un gesto inappropriato che non avrei dovuto fare. Solo a mente fredda ho capito la gravità di quanto accaduto.
In conclusione chiedo sopratutto scusa alla società Forlì Calcio, ai miei dirigenti, allo staff tecnico ed ai miei compagni di squadra.
?#‎ParmaCalcio1913?". 

Nonostante le scuse arrivate oggi, il gesto di Merelli continua a surriscaldare gli animi dei tifosi: alcuni sono intervenuti in diretta a Radio Parma, durante "Palla in tribuna" (trasmissione in replica alle 19). 

Le foto di Parma-Forlì: la partita, la sfilata delle Coppe e il calore dei tifosi 


Tutte le notizie sul Parma Calcio 1913

© RIPRODUZIONE RISERVATA