Archivio

mirandola

Due scosse di terremoto nel Modenese: e torna la paura

20 ottobre 2015, 15:24

Due scosse ravvicinate questa mattina alle 12.08 e alle 12.35 nel Modendese. Epicentro localizzato fra Mirandola, Medolla e San Felice sul Panaro, le stesse zone colpite dal sisma del 2012.  La magnitudo delle due scosse, 2.3 e soprattutto 3.5 a 4 chilometri di profondità. Per ora non si registrano danni.

Ho fatto il giro delle scuole ed è tutto ok, anche per i piccoli di nido e materna. La scossa si è sentita ma i bimbi sono tranquilli». Lo fa sapere Filippo Molinari, sindaco di Medolla (Modena), uno dei paesi più colpiti dal terremoto del 2012.  La scossa è stata avvertita in maniera distinta, anche se non si registrano danni. Molte scuole e molte aziende sono state evacuate per precauzione.