Archivio

Basket

Germania, Trinchieri si riscatta

Il Bamberg domina in casa, mentre i Bayern ha bisogno di una grande prova di Thompson per vincere.

20 ottobre 2015, 18:40

Germania, Trinchieri si riscatta
E' la quarta giornata con un pò d'incroci di calendario particolari nella Beko BBL tedesca, con l'eccezione dell'Alba che ha già giocato cinque partite e domina la classifica ancora imbattuta. Il rendimento della squadra di Obradovic in patria è da rullo compressore, mentre le dirette inseguitrici come Bayern e Bamberg sono già inciampate.
In questa quarta giornata vincono tutte le big con il Bamberg che domina in casa, mentre i Bayern ha bisogno di una grande prova di Thompson per vincere e l'Alba che porta a casa una partita dal distacco ridotto.
 
La squadra di Trinchieri si prende una giornata di riposo nello scontro interno con Gottingen vinto per 87-63, grazie a una prova corale che ha messo in evidenza tutte le differenze tecniche tra le squadre. Wanamaker è il solito leader realizzativo con 15 punti, ma non c'è bisogno di forzare per i campioni in carica che dopo un tempo hanno già messo una seria ipoteca sul match. Prova nella norma per Nicolò Melli con 7 punti e 2 rimbalzi.
Il Bayern Monaco dà fondo a molte delle proprie energie per vincere in casa contro il Mittledeuscher fanalino di coda per 92-84. E' una partita combattuta, giocata colpo su colpo dove il Bayern è riuscito a vincere grazie soprattutto ai 22 punti di KC Rivers e al notevole apporto realizzativo di Thompson che ha chiuso a 20 e di Savanovic a quota 17. La squadra di Pesic deve ancora trovare continuità di gioco, ma il campionato e la partita ben giocata anche se persa nel finale a Istanbul contro il Fenerbahce, fanno ben sperare per una qualificazione alle Top 16 solo sfiorata l'anno scorso.
L'ultima big impegnata a difendere la testa della classifica è l'Alba Berlino, avversaria temibile di Reggio Emilia in Eurocup. I capitolini continuano la loro inarrestabile marcia in patria con la vittoria contro il Basketball Lowen Braunschweig per 83-72 grazie soprattutto a una partenza sprint che ha scavato il gap tra le squadre, visto che il resto della partita è viaggiato su binari di assoluto equilibrio.
La classifica è ancora lontana dallo spezzarsi o creare delle precise gerarchie, l'unica certezza è un'Alba Berlino che sta facendo la lepre e sarà dura da tallonare.
 
 
 
Risultati:
 
Crailsheim  99-90  Ratiophar 
Telekom Bsk  70-65  Bremerhaven 
Goettingen  63-87  Brose Bask.
ALBA  83-72  Braunschweig
Fraport SKY  92-64  Walter Tigers
Bayreuth  82-77  MBC
Ludwigsburg  82-88  EWE Baskets
Phoenix Hagen  86-83  Giessen 46ers
 
 
 
 
 
Classifica:
 
Pl Team
1  Berlin  10 
2  Würzburg  6 
3  Bonn  6
4  München  6 
5  Oldenburg  6
6  Bamberg  6 
7  Ludwigsburg  6 
8  Frankfurt 4 
9  Hagen  4 
10 Crailsheim  4 
11 Ulm  4
12 Braunschweig  2 
13 Bremerhaven  2 
14 Tübingen  2 
15 Gießen  2 
16 Bayreuth  2 
17 Göttingen  2
18 MBC  0 
 
In collaborazione con basketissimo.com

Germania, Trinchieri si riscatta