Archivio

TOKYO

Radiazioni Fukushima, primo caso leucemia

Operaio al lavoro per 14 mesi in centrale ottiene indennizzo

20 ottobre 2015, 22:20

(ANSA) - TOKYO, 20 OTT - E' un operaio tra i 30 e i 40 anni il primo caso confermato di leucemia collegata al lavoro svolto alla centrale nucleare di Fukushima tra ottobre 2012 e dicembre 2013 nella copertura dei reattori danneggiati. L'uomo ha ottenuto l'ok agli indennizzi per la malattia "indotta dalle radiazioni". Tepco, il gestore dell'impianto, avviò poco dopo il devastante sisma/tsunami dell'11 marzo 2011, la copertura dei reattori danneggiati per impedire l'ulteriore dispersione di materiale radioattivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA