Archivio

TORINO

Regioni: Corte Conti, disavanzo Piemonte è di 5,8 miliardi

Chiamparino, 'governo non ha varato decreto concordato'

20 ottobre 2015, 16:10

(ANSA) - TORINO, 20 OTT - Il disavanzo della Regione Piemonte ammonta a 5,8 miliardi. E' quanto ha certificato la Corte dei Conti nella seduta per la parifica del bilancio 2014, in cui ha mosso numerosi rilievi all'ente. "Non poteva che andare così - commenta il presidente Sergio Chiamparino - anche perché il governo non ha varato il decreto che avevamo concordato col ministero dell'Economia e che ci avrebbe permesso di affrontare parzialmente il problema. Ora rischiamo di avere problemi per l'assestamento".(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA