Archivio

Calciomercato

Iachini non teme l'esonero

Il tecnico del Palermo difende il proprio operato: "Il mio lavoro parla da solo".

21 ottobre 2015, 17:00

Iachini non teme l'esonero
L'esonero non fa paura. Giuseppe Iachini si difende, in un'intervista rilasciata al Giornale di Sicilia. L'allenatore del Palermo, attorno al quale aleggiava l'ombra di un sostituto, si è ripreso la fiducia di Maurizio Zamparini.
 
E' bastato un successo, quello contro il Bologna, a dargli ragione: l'avvio incerto non rendeva giustizia alle qualità della squadra, che può togliersi le soddisfazioni che merita.
 
Il tecnico ha sottolineato la bontà del proprio operato, allontanando le chiacchiere sul cambio in panchina: "Le voci sull'esonero non mi danno fastidio. Il mio lavoro, quello dello staff e della squadra parla da solo e il resto sono solo chiacchiere. Fin qui abbiamo portato a casa risultati importanti come squadra, lavoro sui giovani e conti economici".
 

Iachini non teme l'esonero