Archivio

Parma Lirica

L'appello dopo lo sfregio

22 ottobre 2015, 18:48

L'appello dopo lo sfregio

Parma Lirica, dopo lo “sfregio” subìto, lancia un appello alla città tutta.

Così il presidente Patrizia Monteverdi: «Innanzitutto mi preme ringraziare la Gazzetta di Parma (e Roberto Longoni, autore del preciso ed esauriente articolo), la Gazzetta on line, TV Parma per il risalto che hanno dato alla notizia dell'incursione dei ladri che ci hanno visitato nella notte tra il 19 e 20 ottobre. Grazie a questo interessamento, siamo stati letteralmente tempestati di telefonate, messaggi, proposte di aiuto. Ora dobbiamo fare in modo che queste manifestazioni di solidarietà diventino atti concreti perchè, vista la nostra disastrosa situazione di bilancio, non riusciremo, da soli, a far fronte alle spese necessarie alla riparazione dei danni. Ringraziando chi si è immediatamente adoperato per aiutarci, chi ha manifestato la propria solidarietà, chi ha espresso la propria indignazione per lo sfregio inflitto ad una delle storiche associazioni musicali della città, come Parma Lirica rendiamo noto che chi vuole dare un aiuto economico concreto può farlo versando sul conto corrente (IBAN IT36N 06230 12705 0000 8393 9705) intestato ad Associazione Culturale Parma Lirica presso l'agenzia n. 5 di Cariparma. Grazie fin d'ora, confidiamo nell'aiuto di tante persone»

© RIPRODUZIONE RISERVATA