Archivio

la segnalazione

"Chi abita nella nuova stazione bus?"

23 ottobre 2015, 14:52

La segnalazione arriva dal 5 Stelle Alessandro Guardamagna: "Ormai da almeno un mese vi sono persone che abitano nella zona della nuova stazione autobus di Parma". Guardamagna racconta di aver scatto le foto che mostriamo "dalla fine di settembre – le prime risalgono al 25 del mese scorso e l’ultima al primo pomeriggio del 22 ottobre – e mostrano abiti, borse di plastica e cibo lasciati nello scivolo che conduce a quelli che dovrebbero essere garage sotterranei, in spazi angusti e poco puliti. La zona non sarebbe transitabile poichè chiusa da un cancello, cosa che pone anche un evidente problema di sicurezza. I segni sembrano quindi indicare che quell’area è occupata – probabilmente di notte poiché di giorno non si vede mai nessuno".
"La cosa - continua Guardamagna -viene posta all’attenzione dell’amministrazione comunale e delle forze dell’ordine così che possa eserre fatta una verifica per sapere chi e quante sono le persone che hanno scelto di ripararsi lì, come vivono, la loro nazionalità e se hanno un regolare permesso di soggiorno oppure no, così che si possa prestare loro l’aiuto necessario o prendere i provvedimenti del caso.
La zona della stazione ferroviaria e degli autobus è frequentata ogni giorno da migliaia di persone, e la vista di coloro che vivono all’aperto e di quello che lasciano è sicuramente cosa nota e facilmente verificabile.
Occorre intervenire per riportare la zona in sicurezza, dimostrare nei fatti quella solidarietà in nome della quale si è recentemente marciato nelle vie di Parma, e risolvere così un problema che non va ignorato."