Archivio

ISTANBUL

Turchia: Davutoglu, votateci e vi troviamo una moglie

Ironie su promessa elettorale Akp di Erdogan a vigilia voto

23 ottobre 2015, 14:10

(ANSA) - ISTANBUL, 23 OTT - "Vi faremo avere un lavoro, una casa e una moglie". A poco più di una settimana dal voto anticipato del primo novembre in Turchia, l'ultima promessa elettorale di Ahmet Davutoglu, premier ad interim e candidato dell'Akp di Recep Tayyip Erdogan, sta scatenando proteste e ironie. La promessa è arrivata ieri durante un comizio nella provincia sudorientale a maggioranza curda di Sanliurfa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA