Archivio

DOMENICA 25 OTTOBRE

Marino pensa a ritirare le dimissioni

25 ottobre 2015, 20:27

Il sindaco di Roma ai sostenitori: «Non vi deludero». Il senatore Esposito,ex assessore ai Trasporti: «Esperienza chiusa». L'ex chirurgo arringa i suoi sostenitori: «Da questa piazza coraggio e determinazione di andare avanti». Cita il Che: «Siamo realisti vogliamo l'impossibile». Entro giovedì arriverà l'eventuale decisione di convocare l'assemblea, il 2 novembre scadono i 20 giorni. I supporter sotto il Campidoglio: «Sindaco “daje pi”. forte». Il Pd: ««Infondata la notizia dell'allontanamento di Marino dal partito».

MATTARELLA FIRMA LA MANOVRA, AL VIA AL SENATO DA MARTEDI'

Saranno più facili i rimborsi del fisco e verrà semplificato il 730 precompilato. L'esame del testo ora inizia in Commissione. Polemica su fondi alle regioni. Dal fisco niente più controlli preventivi. Zaia (Lega Nord): «Sulla Sanità il governo fa il gioco delle tre carte». I sindacati di polizia pronti alla lotta.

ANCORA UN NAUFRAGIO NELL'EGEO, ANNEGANO ALTRI DUE BAMBINI

Muore anche una donna. Altri sette profughi sono dispersi. Salvi in 53. In Croazia è record: arrivano in 11.500 in un giorno. Sos sicurezza da Berlino contro la Merkel. E Schaeuble attacca. Ma lei replica: «Servono misure eccezionali». Intanto il suo partito, la Cdu, crolla al 36%. Ieri c'è stato un vertice sulla rotta balcanica a Bruxelles. Orban: «Bisogna difendere i confini in Grecia». Polonia al voto: favorita la destra populista e anti-Ue.

BLAIR SI SCUSA PER LA GUERRA IN IRAQ: «VALUTAZIONI SBAGLIATE»

L'ex premier inglese: «E' possibile ci sia legame tra l'invasione e l'ascesa dell'Isis». Netanyahu: «Sulla Spianata pregano musulmani, mentre i non musulmani la visitano». Mustafà Bargouti è stato ferito in agguato a Ramallah. Il presidente siriano Assad ai parlamentari russi: «Al voto solo dopo la sconfitta dell'Isis in territorio siriano».

BOSCHI ALL'ANM, TOGHE LAVORANO PER IL BENE DEL PAESE

Archiviate le polemiche con l'esecutivo, ma le toghe chiedono di «non ridimensionate nostro ruolo». Davigo: «Contro la corruzione servono agenti sotto copertura». Greco spezza una lancia a favore del governo: «Ha fatto tanto». Premier dopo la visita a un impianto Enel in Cile: «Basta con Italietta delle polemiche politiche. Non bisogna sporcare la politica o è preda del populismo».

DICIOTTENNE UCCISO A CATANZARO: MOVENTE UN DEBITO DI 10 EURO

Marco Gentile è stato accoltellato alla gola da Nicolas Sia di 19 anni di cui era amico per non aver pagato uno spinello. Tre coltellate alla gola, due al braccio altre due al torace ed alla mano. Testimone ha visto delitto è intervenuto per evitare l'omicidio. Il sindaco: «una tragedia incredibile che scuote le coscienze di tutta la citta». –-.

L'ULTIMO VIAGGIO DELLA MAESTRALE, IN PENSIONE DOPO 30 ANNI

Era la spina dorsale della flotta della Marina militare «Veloce e veemente» era il suo motto. La fregata (F 570 in sigla), è la prima unità della cosiddetta «Classe Venti»: otto navi gemelle, Grecale, Libeccio, Scirocco, Aliseo, Euro, Espero, Zeffiro e Maestrale. Sulla via del ritorno alla base navale di La Spezia, la nave sosterà in una decina di città e si aprirà al pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA