Archivio

LONDRA

Gb: media, 'governo blocca mega-moschea, rischi estremismo'

Dopo il 'no' da parte di commissione edilizia quartiere Londra

26 ottobre 2015, 20:10

(ANSA) - LONDRA, 26 OTT - Nuova e probabilmente definitiva bocciatura per il progetto della gigantesca moschea di Abbey Mills, che avrebbe dovuto sorgere nell'East London e diventare la più grande di tutto il Paese. Secondo i media britannici infatti il governo conservatore di David Cameron ha bloccato la sua costruzione da parte della setta islamica Tablighi Jamaat, accusata di diffondere l'integralismo e la segregazione dei sessi. Già nel 2012 la commissione edilizia di Newham, il distretto londinese scelto per ospitare l'immenso luogo di culto con una capacita' di 9000 fedeli e un 'indotto' di 10 mila persone, si era infatti pronunciato per lo stop. I rappresentanti di Tablighi Jamaat avevano fatto ricorso ma pare proprio che il governo voglia impedirne in tutti i modi la costruzione, soprattutto dopo il giro di vite lanciato dal premier David Cameron contro l'integralismo islamico, rivolto in primo luogo a fermare il fenomeno dei giovani che partono alla volta della Siria per unirsi all'Isis. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA