Archivio

MOSCA

Russia: 17enne incendia casa con dentro sua famiglia

Uccide 5 persone, tra le quali madre, nonna e zio

26 ottobre 2015, 14:30

(ANSA) - MOSCA, 26 OTT - Un ragazzo di 17 anni ha confessato di aver dato fuoco a un'abitazione dove si trovavano i suoi familiari uccidendo - secondo gli investigatori - almeno cinque persone. La tragedia - riporta il Moscow Times - è avvenuta nel villaggio di Shirokaia, nella Russia orientale. Il 17enne avrebbe dato fuoco alla casa dopo aver litigato con uno zio. E avrebbe poi detto agli investigatori che dentro l'abitazione vi erano sua madre, sua nonna, un suo zio e due loro amici, un uomo e una donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA