Archivio

MODENA

Si dimette prete che negò paternità durante messa a Pavullo

Ad agosto aveva parlato di calunnie da parte alcuni parrocchiani

26 ottobre 2015, 13:40

(ANSA) - MODENA, 26 OTT - Si è dimesso da parroco di Monteobizzo di Pavullo, nel Modenese, don Luciano Venturi, sacerdote 50enne che durante la Messa lo scorso 30 agosto si rivolse ai fedeli dicendo di essere stato calunniato da parrocchiani che avevano sparso la voce di una sua relazione con una donna e della sua paternità del bambino che questa aveva avuto 3 mesi prima. La decisione ha avuto l'assenso del vescovo di Modena, Erio Castellucci. Don Venturi ha comunicato che sarà cappellano dell'Ospedale di Pavullo.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA