Archivio

ROMA

Iraq: Pannella, nessuno dice nulla su parole Blair

Non una voce di maestri del diritto o anche semplici cittadini

27 ottobre 2015, 20:00

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - "Mi chiedo come sia possibile che Tony Blair dica quello che ha detto, senza che nessun maestro di diritto, o anche qualsiasi cittadino comune chieda,qui ed ora, che cosa è e sia mai questo, cos'è 'tecnicamente', 'alto tradimento'? o cos'altro?. Non una voce! Se uno confessa di avere, magari per negligenza la responsabilità di avere fatto ammazzare due o tre persone, certo può sorgere la prescrizione, ma temo che da questo punto di vista non reggerebbe". Lo ha detto Marco Pannella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA