Archivio

reggio emilia

Ladro si getta da l terzo piano e si frattura gambe, arrestato

27 ottobre 2015, 13:56

Ladro si getta da l terzo piano e si frattura gambe, arrestato

Un ladro per sfuggire ai carabinieri si è lanciato da un terzo piano per fuggire ma si è fatto male, infortunandosi seriamente alle gambe, ed è stato arrestato. Recuperata la refurtiva di un raid che aveva coinvolto tre abitazioni.
In manette un cittadino albanese, Altin Tota, 25enne, accusato di furto aggravato e continuato in almeno 3 abitazioni di Albinea, nel Reggiano. I colpi erano stati compiuti ieri sera con un complice riuscito a fuggire. Dopo la segnalazione di un cittadino relativa ai furti, i militari sono intervenuti e in Via Chiesa hanno intercettato i due i due malviventi mentre si calavano da un appartamento al terzo piano di un condominio. Poco dopo in un cortile non lontano hanno trovato il 25enne, arrestato e condotto in ospedale dove ora è piantonato: ha infatti riportato serie fratture agli arti. Lui e il complice - che è fuggito - sono sospettati di una serie di colpi in abitazione compiuti nell’intera provincia.