Archivio

PARIGI

Siria: Gentiloni, soluzione militare non basta

In Siria serve 'transizione con il concorso di tutti gli attori'

27 ottobre 2015, 23:40

(ANSA) - PARIGI, 27 OTT - "L'impegno militare degli Usa non è nuovo, ormai da anni, in teatri come Afghanistan e Iraq, ma quello che è emerso nelle ultime settimane è che la soluzione militare non basta". Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni da Parigi, prima di una riunione sulla Siria con i partner europei e regionali, rispondendo a una domanda sul possibile maggior coinvolgimento delle truppe Usa. La soluzione, ha ribadito, deve essere una "transizione con il concorso di tutti gli attori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA