Archivio

ROMA

Mattarella, segnali ripresa, crisi alle spalle

Ora aggredire disoccupazione ancora troppo alta

28 ottobre 2015, 19:30

(ANSA) - ROMA, 28 OTT - "I segnali di ripresa" di Italia, Spagna e Portogallo "lasciano sperare che la più lunga crisi economica dalla seconda metà del '900 sia finalmente alle spalle". Lo dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sottolineando come ora si debba "urgentemente aggredire livelli di disoccupazione ancora troppo alti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA