Archivio

BOLOGNA

La narcotizza 30 ore 'per poterla abbracciare', arrestato

Si erano incontrati a Bologna dopo annuncio su sito erotico

29 ottobre 2015, 17:00

(ANSA) - BOLOGNA, 29 OTT - Si erano incontrati a Bologna per un rapporto sessuale a pagamento, ma lui la narcotizzò facendola dormire per 30 ore di fila senza abusare di lei, e rubandole il compenso dato. I carabinieri hanno notificato all'uomo, un 55enne italiano, un'ordinanza di arresti domiciliari per il reato di stato di incapacità procurato mediante violenza alla donna, una 36enne italiana, e per rapina aggravata. Si è giustificato dicendo di averlo fatto per avere accanto "una persona da abbracciare". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA