Archivio

ROMA

Mafia Roma: arrivano le prime richieste di condanna

Per ex collaboratore Buzzi aggravante metodo mafioso

29 ottobre 2015, 16:20

(ANSA) - ROMA, 29 OTT - Cinque anni di reclusione per Emilio Gammuto, ex collaboratore di Salvatore Buzzi, e tre anni e sei mesi di reclusione per Emanuela Salvatori, ex funzionaria del Campidoglio già responsabile del coordinamento per i nomadi: sono le prime richieste di condanna della procura di Roma per alcuni imputati coinvolti nell'inchiesta su Mafia Capitale che hanno chiesto di essere giudicati con il rito abbreviato. I pm hanno chiesto per Gammuto l'aggravante di aver agito con il metodo mafioso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA