Archivio

Calciomercato

Rossi: "Non pensavo mi cacciassero"

"Era nell'aria, ma sinceramente non me lo aspettavo dopo la gara con l'Inter".

29 ottobre 2015, 16:40

La sconfitta per 0-1 contro l'Inter è costata la panchina del Bologna a Delio Rossi. Il tecnico è stato sollevato dall'incarico ed al suo posto è stato ingaggiato Roberto Donadoni. 
 
Nonostante la notizia di un possibile esonero fosse chiacchierata da giorni, Rossi non si aspettava potesse arrivare così presto: "Del mio esonero si parlava già da qualche giorno, sinceramente non mi aspettavo arrivasse dopo la gara contro l'Inter in cui non meritavamo di perdere", le sue parole.
 
"Il direttore Corvino mi ha dato la notizia, ci conosciamo da tempo ormai e non faccio caso alla forma. L'importante è che vada avanti il Bologna, lascio al mio successore una squadra in salute: manterrò sempre un buon ricordo di questa esperienza", ha poi aggiunto l'ormai ex allenatore dei felsinei. 

Rossi:

© RIPRODUZIONE RISERVATA