Archivio

letti per voi

«Bambini con le spine»? il segreto e' sostituire l'aggressivita' con l'autostima

30 ottobre 2015, 13:31

«Bambini con le spine»?  il segreto  e' sostituire l'aggressivita' con l'autostima

«Bambini con le spine» è un importante manuale scritto dal terapeuta familiare danese Jesper Juul che dà una mano a non guardare più all’aggressività dei bambini nel modo di sempre, ma aiuta i genitori ed educatori ad affrontare rabbia, prepotenza o isolamento in modo costruttivo.
«Negli ultimi tempi si tende solo a etichettare come ''problematica'' l’aggressività da parte di bambini e adolescenti. Si è anche propensi a non vedere di buon occhio qualsiasi stato d’animo nella vita familiare o scolastica diverso dal ''sentirsi felici''. L’aggressività costruttiva è come la sessualità e l’amore: tutti e tre rendono possibile l’esistenza, arricchiscono le nostre relazioni, ampliano la comprensione e migliorano la qualità della vita. Abbraccia dentro di te questi tre aspetti dell’esistenza e sarai in grado di garantire a ogni bambino e a ogni ragazzo che spera e conta su un adulto capace di guidarlo e dimostrargli empatia», scrive l’autore nella prefazione del libro, sottolineando come educare un bimbo sia, in realtà, molto più semplice di quanto immaginiamo. Tutti noi vorremo avere figli diligenti che non litigano fra loro, che non urlano, che non picchiano e che risultano essere i primi della classe. Invece spesso abbiamo a che fare con bimbi con le «spine», ribelli, insofferenti, aggressivi, irascibili. Ecco, quindi, che li etichettiamo come: «problematici», senza curarci di quanto le spine che hanno fuori possono ferirli nel loro intimo. Secondo Jesper Juull l’aggressività è un’emozione legittima e non va considerata un tabù: «stopparla», senza comprenderla, può diventare pericolosissimo per lo sviluppo del bambino. Che cosa provochiamo, infatti, quando reprimiamo i comportamenti aggressivi? Quanto è importante permettere loro di manifestarsi e come riuscire a gestirli nelle situazioni del quotidiano? A queste e ad altre numerose domande fornisce esaustive risposte l’autore che, attraverso consigli pratici e numerosi esempi, insegna a decifrare e interpretare l’aggressività dei nostri figli, sia che quest’ultima si esprima in modo esplicito, o che si celi dietro atteggiamenti di isolamento e chiusura. Utili i suggerimenti e gli strumenti che Juull regala ai lettori per aiutare i propri figli a sviluppare una preziosissima e sana autostima, vera antagonista dell’aggressività.
Bambini con le spine
di Jesper Juul
Feltrinelli, pag. 123, 10,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA