Archivio

Calciomercato

Berlusconi: "Mr.Bee? Cose allucinanti"

Il presidente del Milan: "Penso che alla fine i soldi li metterà. Champions obbligatoria".

30 ottobre 2015, 19:20

Berlusconi:
Silvio Berlusconi è tornato a Milanello per incoraggiare la squadra dopo lo zoppicante avvio di campionato. Le due vittorie consecutive hanno ridato calma all'ambiente rossonero dopo settimane turbolente, e lo stesso patron si è soffermato sull'affare con Mr. Bee, che sembra complicarsi ogni giorno che passa.
 
"La Champions è un imperativo categorico. E comunque non possiamo stare fuori da semifinali e finali di Champions perché c'è di mezzo il progetto commerciale con la Cina. È un progetto che si può fare solo se restiamo sugli scudi. Penso che Mr Bee i soldi li metterà, anche se sono state create da alcuni giornali cose allucinanti, del tipo che sarebbero soldi miei che farei rientrare in patria", ha dichiarato ai cronisti presenti.
 
Poi ha incoraggiato Mihajlovic: "Ci stiamo avviando verso lo schema classico del Milan di un calcio ragionato, palla a terra, possesso palla. Adesso l'allenatore ha provato ala destra, ala sinistra e una punta centrale, vediamo come funziona questo schema. Poi quando rientrano Balotelli e Menez torneremo alla mezzala con le due punte".

Berlusconi:

© RIPRODUZIONE RISERVATA