Archivio

animali

Il fumo passivo fa male anche a loro

di Rose Ricaldi

31 ottobre 2015, 19:12

Evitare di fumare non solo per proteggere la nostra salute, ma anche quella dei nostri animali domestici, esposti, esattamente come le persone che ci circondano, ai rischi rappresentati dal fumo passivo.

L’Anmvi, attraverso un articolo pubblicato sul proprio sito web, ha riportato l’invito che arriva dalle associazioni medico-veterinarie britanniche Bva e Bsava, le quali incoraggiano i proprietari di cani, gatti & c. a liberarsi finalmente dalla dipendenza dal tabacco anche «per il bene della salute del loro animale da compagnia»: uno studio, finanziato da «PetSavers», la divisione della British Small Animal Veterinary Association dedicata al miglioramento delle condizioni di salute degli amici a quattro zampe, ha infatti dimostrato una stretta correlazione tra i livelli di nicotina riscontrati nel pelo dei cani e la loro esposizione alle sigarette.

La ricerca, condotta nel 2012 dall’oncologa Clare Knottenbelt della Scuola di Veterinaria della Glasgow University, ha confermato che il fumo passivo, oltre ad essere causa di serie problematiche nei nostri amici a quattro zampe, aumenta negli animali il rischio di sviluppare tumori.
.........L'articolo completo, gli animali da adottare, le rubriche, le top list sull'inserto la Domenica, in edicola con la GAzzetta di Parma domenica 1 novembre.