Archivio

Basket

Rivoluzione Italia, Messina per Pianigiani

La notizia è di quelle grosse e la riporta 'La Gazzetta dello Sport'.

31 ottobre 2015, 15:40

Rivoluzione Italia, Messina per Pianigiani
La notizia è di quelle grosse e la riporta ‘La Gazzetta dello Sport' nella sua edizione odierna: ci sarebbe in vista un ribaltone in casa Italia. Simone Pianigiani sarebbe sul punto di lasciare la panchina azzurra, con un ritorno di Ettore Messina alla guida della Nazionale, dove è già stato dal 1992 al 1997, vincendo una medaglia d'argento agli Europei 1997. Il motivo? Il poco feeling rimasto con il presidente federale Gianni Petrucci, a causa di un sesto posto ad Eurobasket commentato positivamente solamente con i media, ma che ha deluso i vertici federali.
 
Per ora si tratta solo di un'indiscrezione riportata dal quotidiano sportivo milanese e non sono arrivate voci né favorevoli né contrarie da Via Vitorchiano e potrebbero non arrivarne nemmeno nelle prossime ore. Visto il cammino comunque portato avanti dal 2009, non si vuole arrivare alla rottura con Pianigiani, ma le parti sarebbero in trattativa per trovare un accordo e lasciarsi con la più cordiale “rescissione consensuale”, senza un esonero. Da escludere, invece, la possibilità di dimissioni da parte dell'attuale ct azzurro.
 
Messina, sempre secondo quanto scritto dalla ‘Gazzetta', non lascerà il suo incarico di assistente di Gregg Popovich a San Antonio e, dunque, Petrucci dovrà ‘accontentarsi' di un contratto part-time con il tecnico catanese. Il problema è la tempistica, visto che il preolimpico è in programma dal 4 al 10 luglio e gli Spurs sono una probabile candidata ad arrivare fino in fondo ai playoff NBA, chiudendo così la stagione a fine giugno. Ma sarebbe già pronta, anche in questo caso, la soluzione: Frank Vitucci (grande amico di Messina) ‘traghettatore' fino all'arrivo del nuovo (?) ct.
 
In collaborazione con basketissimo.com

Rivoluzione Italia, Messina per Pianigiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA