Archivio

ROMA

Roma:Marino,molto orgoglioso di quello che ho fatto

'Non programmo morte imminente. Roma è la mia città'

31 ottobre 2015, 15:10

(ANSA) - ROMA, 31 OTT - "Sto bene. Sono molto orgoglioso di quello che ho fatto". Lo ha detto Ignazio Marino, il giorno dopo essere decaduto da sindaco di Roma, che uscito dalla sua abitazione nei pressi del Pantheon ha deciso di raggiungere a piedi il Campidoglio, dove - ha spiegato - "rimarrò il tempo necessario per svolgere l'ordinario lavoro di oggi'. Sul suo futuro ha aggiunto: "Non ho programmi di morte imminente. Questa è la mia città".

© RIPRODUZIONE RISERVATA