Archivio

fidenza

Accoltellato in cortile: arrestato un 43enne

01 novembre 2015, 15:39

Accoltellato in cortile: arrestato un 43enne

Arrestato dai Carabinieri il presunto autore dell’aggressione che ieri, poco prima delle 17, ha visto ferito gravemente all’addome con alcune coltellate un 66enne mentre stava parcheggiando l’auto di famiglia nel suo garage a Fidenza. A finire in manette, un uomo di 43 anni residente a Parma e sottoposto all’obbligo di dimora in una comunità terapeutica, in provincia di Piacenza, per altri fatti che lo avevano portato ad avere a che fare con la giustizia.
I militari - le cui ricerche, grazie ad alcune testimonianze, sono iniziate subito dopo l’acquisizione dei primi indizi - hanno rintracciato rapidamente l’uomo poi dichiarato in arresto, poco prima di mezzanotte, mentre era piantonato in ospedale in forte stato di ebbrezza.
Secondo quanto riportato da una nota dell’Arma, «sono ancora in fase di accertamento le motivazioni che possono aver causato l'aggressione dovuta forse ad una discussione degenerata, magari conseguente a richiesta di denaro, piuttosto che ad un tentativo di furto». Questa mattina, al termine delle visite mediche di rito, il 43enne è stato dimesso per poi essere condotto il carcere di Parma.
Il 66enne vittima dell’aggressione è stato ricoverato, ieri, in gravissime condizioni alla rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Parma.

Il sindaco Massari: "Forza Roberto e basta sciacalli". E annuncia che il Comune parteciperà al processo

© RIPRODUZIONE RISERVATA