Archivio

Formula 1

Arrivabene: "Una lezione d'umiltà"

Il team principal della Ferrari: "Abbiamo visto quello che non dobbiamo fare".

01 novembre 2015, 23:40

Arrivabene:
Gara da dimenticare per la Ferrari in Messico, con il doppio ritiro dei suoi piloti. Il team principal Maurizio Arrivabene a Sky ha commentato così la corsa: "Quella di oggi è una lezione di umiltà. Abbiamo toccato il cielo con un dito ma poi siamo finiti per terra come è accaduto oggi". 
 
"Ma la squadra c'è ed è motivata. Siamo in F.1 e certe cose possono capitare. La squadra ha mostrato di essere in giornata per cambiare ieri il motore lavorando fino a questa notte, fino a quando ce l'hanno consentito. Oggi i piloti hanno avuto piu' problemi di quelli che dovevano. Da questa lezione dobbiamo partire e guardare avanti: oggi abbiamo visto quello che non dobbiamo fare. La macchina era molto forte visti i tempi sul giro. Dobbiamo ripartire da qui per non ripetere gli stessi errori".

Arrivabene:

© RIPRODUZIONE RISERVATA