Archivio

PARMA

Accoltella la moglie, fugge, ore dopo ritrovato morto

Albanese sul corpo non ha segni violenza. Suicida oppure malore

02 novembre 2015, 13:30

(ANSA) - PARMA, 2 NOV - Ieri ha accoltellato la moglie a casa, oggi è stato trovato morto dai Cc. Un albanese di 54 anni di Colorno, bassa parmense, attorno alle 22 ha chiuso un litigio con la moglie, 45 anni, con un fendente all'addome. Poi la fuga. Stamani il macabro ritrovamento. Il cadavere era sotto un albero a poca distanza dalla chiesa di San Liborio. Sul corpo non ci sono segni di violenza e potrebbe essere stato colpito da malore, ma non si esclude l'ipotesi del suicidio. La moglie è in prognosi riservata. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA