Archivio

NEW YORK

Aereo Sinai: intelligence Usa non esclude terrorismo

Clapper, "ma ancora nessuna prova"

02 novembre 2015, 19:00

(ANSA) - NEW YORK, 2 NOV - Il direttore della National Intelligence Usa, James Clapper, non esclude un atto di terrorismo in riferimento all'aereo russo precipitato nel Sinai con 224 passeggeri a bordo. "Non abbiamo ancora prove dirette di un coinvolgimento di terroristi", ma non lo escludo, ha detto Clapper parlando con i giornalisti a Washington.

© RIPRODUZIONE RISERVATA