Archivio

BOLOGNA

Fine pena Vanna Marchi, da giudice ok liberazione anticipata

'Regina televendite' era in affidamento ai servizi sociali

02 novembre 2015, 17:30

(ANSA) - BOLOGNA, 2 NOV - Da venerdì mattina Vanna Marchi ha cessato l'espiazione della pena principale e di tutte le pene accessorie: il magistrato di Sorveglianza di Bologna ha infatti accolto l'istanza di concessione della liberazione anticipata, avanzata dal difensore della 'regina delle televendite', avv. Liborio Cataliotti. E' stato lo stesso legale a darne notizia. Marchi, 73 anni, era in regime di affidamento in prova ai servizi sociali, lavorando nel bar-ristorante del fidanzato della figlia a Milano. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA