Archivio

Moto

Petrucci: "Rossi non ha bisogno di aiuti"

Il pilota umbro si tira fuori da possibili aiuti al pesarese nella gara di Valencia.

02 novembre 2015, 15:20

Petrucci:
Mancano pochi giorni alla decisiva gara di Valencia. Le discussioni sul contatto Rossi-Marquez continuano e tanti piloti si schierano dalla parte di Rossi
 
Diversa la posizione di Danilo Petrucci che non invoca nessun aiuto: "Rossi non ha bisogno di favori: con il suo passo non ci metterà molto a risalire - ha dichiarato al Corriere della Sera -. Il problema è recuperare quel gap che il gruppo di testa si prenderà nei primi giri, mentre lui sarà impegnato a recuperare posizioni. In una pista come quella di Valencia si fa fatica».
 
Per il pilota della Pramac la rimonta è dunque possibile: "La percentuale di successo non è alta. Ma tutto quello che ha fatto Valentino in questi anni è stato sempre fuori dalla media e dai numeri, è un fenomeno. Se la pista è asciutta le speranze si riducono, ma con il meteo un pò incerto non è impossibile". 
 
Il pilota 25enne ha aggiunto: "La punizione per quanto accaduto è esagerata e sono rimasto allibito quando in pubblico Rossi ha accusato Marquez. Ma rimane una questione tra loro due".

Petrucci: