Archivio

musica

Adele accusata di plagio (Tom Waits)

03 novembre 2015, 16:24

Adele accusata di plagio (Tom Waits)

"Hello, it's me / I was wondering if after all these years you'd like to meet / To go over, everything / They say that time's supposed to heal ya, but I ain't done much healing" ("Ciao, sono io. Mi chiedevo se dopo tutti questi anni ti piacerebbe incontrarmi..."), questo è l'intro  della prima canzone nella storia della musica ad aver ottenuto un milione e 100mila download in una sola settimana: "Hello" di Adele (Le visualizzazioni del video hanno raggiunto i 207 milioni). Ebbene la canzone, secondo i fan di Tom Waits sarebbe un plagio. Voluto o no, non ci sono risvolti legali, ma vista la popolarità della canzone della cantante inglese...

"Hello, hello there, is this Martha? This is old Tom Frost / And I am calling long distance, don't worry 'bout the cost / 'Cause it's been forty years or more, now Martha please recall / Meet me out for coffee, where we'll talk about it all" ("Ciao, ciao, parla Martha? ") è l'inizio di "Martha", datato 1973 (nel leggendario disco "Closing time") di Tom Waits. Insomma un plagio, una risposta (canora) ad una canzone di oltre 40 anni fa? 

Ad alimentare il dibattito l'uscita del produttore di Adele, Greg Kurstin: "Lei non voleva assolutamente scrivere pezzi pop seguendo una formula data. Allora abbiamo parlato di Tom Waits e di altri narratori come lui. E penso che questa sia l'idea: volevamo fare qualcosa di molto franco, che parlasse di dove si trova ora lei. E lei voleva fare qualcosa che fosse vero e credibile".

Ascoltate e...voi che ne pensate?

"Martha" di Tom Waits

"Hallo" di Adele