Archivio

NEW YORK

Italiano scomparso dopo la maratona di New York

La Farnesina conferma, 'è irreperibile da domenica'

03 novembre 2015, 15:50

(ANSA) - NEW YORK, 3 NOV - Un italiano, Gian Claudio Marengo, 30 anni, è scomparso dopo aver superato il traguardo della maratona di New York. Lo scrivono i media Usa precisando che l'uomo correva con il team di San Patrignano. La Farnesina conferma che è irreperibile da domenica. Marengo, scrivono i media, e' un 'disabile mentale' con un passato da eroinomane e, secondo quanto da lui stesso dichiarato in un'intervista prima della corsa aveva iniziato a correre per perdere peso e per cambiare il suo stile di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA