Archivio

Calciomercato

Lippi: "Torno ad allenare"

L'ex ct azzurro si candida per una panchina: "Ho cambiato idea". E sulla Juventus: "Manca serenità".

04 novembre 2015, 15:40

Lippi:
Voglia di allenare. La passione per il calcio, a Marcello Lippi, non passa mai. Il tecnico, presidente onorario della Reset Academy, è intervenuto ai microfoni di Sky.
 
L'ex ct ha confessato di voler tornare su una panchina, dopo l'esperienza poco propizia in Cina: "Perché no. Fino a qualche tempo fa no, io non guardo le categorie, e ho fatto un errore: in Cina pensavo di non avere più voglia di fare calcio, invece era solo una questione di essere lontani da casa. Passare l'inverno a fare niente mi impressiona un po', non è Italia, Francia o altro".
 
Sulla Juventus, che ha avuto un avvio di stagione altalenante, Lippi ha aggiunto: "Gli manca un pizzico di serenità, rinnovo molto abbondante. La grande sfortuna è stata cambiare Pirlo e Vidal con sostituti mancati per tre mesi. Un giocatore come Pogba ha dovuto avere responsabilità diverse".
 

Lippi: