Archivio

economia

Banca di Parma: il gran giorno è arrivato

05 novembre 2015, 10:54

Banca di Parma: il gran giorno è arrivato

Sabato 14 novembre, il solo istituto di credito cooperativo della provincia parmense inaugurerà la propria sede e lunedì 16 prenderà il via all’operatività vera e propria. Viene così varato un progetto intrapreso dieci anni fa dal comitato promotore e costellato da scadenze legali da rispettare, quote associative da raggiungere, cavilli burocratici da oltrepassare e tanta, tanta passione. Un percorso, quello battuto dal presidente Alfredo Alessandrini e dal suo staff (oggi guidato dal direttore Lorenzo Sartori), giunto al punto di svolta lo scorso 31 marzo, data in cui il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco ha formato il provvedimento di autorizzazione all’esercizio dell’attività bancaria. L’istituto registra oggi un capitale sociale interamente versato di 6,3 milioni di euro e un monte soci di 1.600 unità. Appuntamento dunque sabato 14 alle 9.45 in viale Tanara 45/1A, dove Banca di Parma – Credito Cooperativo ha scelto di costruire filiale e sede amministrativa. 

Per maggiori dettagli, vai sulla Gazzetta di Parma