Archivio

IL CASO

E' una fidentina di 23 anni la «pirata» di San Nicomede

05 novembre 2015, 10:38

Gli agenti della Polizia municipale Terre Verdiane hanno identificato e deferito all’autorità giudiziaria di Parma una fidentina, M.D. 23 anni, per il reato di omissione di soccorso, fuga e lesioni personali colpose.
La giovane, al volante di una vettura, dopo essere venuta a collisione con un furgone, sabato pomeriggio, in località San Nicomede, si era data alla fuga. Gli agenti della Polizia municipale erano stati allertati nel pomeriggio di sabato, per un incidente avvenuto all’altezza dell’agriturismo Le Cascatelle, nella frazione di San Nicomede. Quando la pattuglia è arrivata sul posto ha notato un furgone fuori dalla sede stradale e riverso in un campo, sul fianco destro.
Il conducente, L. D. 53 anni, noto commerciante salsese, era rimasto ferito nell’abitacolo del mezzo. Sul posto sono arrivati, oltre ai mezzi di soccorso, anche i vigili del fuoco di Fidenza, per soccorrere il ferito, mettere in sicurezza il furgone e ripulire l’asfalto dai pezzi del mezzo sparsi dappertutto. Da Parma è arrivato anche l’Elisoccorso del 118, in quanto le condizioni del 53enne sembravano piuttosto critiche.
Il medico rianimatore arrivato col velivolo ha prestato le prime cure sul posto al ferito che presentava gravi traumi e dopo averlo stabilizzato, ne ha disposto il trasferimento all’ospedale.
E’ stato caricato in ambulanza e trasferito all’ospedale Maggiore di Parma, dove, dopo le prime cure e gli accertamenti al Pronto Soccorso, è stato ricoverato.
Le sue condizioni pur gravi, sono stabili, ma non è in pericolo di vita.
Subito dai primi accertamenti gli operatori della Polizia municipale hanno capito che nel sinistro era stato coinvolto anche un altro veicolo, rimasto ignoto, che dopo la collisione si era dato alla fuga.
Così gli agenti hanno immediatamente diramato la ricerca del mezzo sul territorio.
Il veicolo è stato intercettato da una pattuglia dell’Unità di sicurezza stradale e immediatamente fermato. La polizia municipale ha identificato la conducente, M.D. fidentina, 23 anni. Dopo gli accertamenti la giovane è stata denunciata per omissione di soccorso, fuga e lesioni personali colpose. Il sinistro è tuttora ora al vaglio dell’Ufficio infortunistica delle Terre Verdiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA