Archivio

BARI

Sanità:spy-story,condannata a 3 anni e 3 mesi ex dg Asl Bari

Condannati Lea Cosentino e altri due imputati

05 novembre 2015, 22:10

(ANSA) - BARI, 5 NOV - Il Tribunale di Bari ha condannato l'ex direttore generale della Asl di Bari Lea Cosentino a 3 anni e 3 mesi di reclusione per peculato e falso per la cosiddetta 'spy-story', la bonifica degli uffici della Asl da eventuali microspie voluta - secondo la magistratura barese - dall'allora dg. Condannati per peculato anche altri due imputati, l'ex capo area della Gestione Patrimonio dell'Asl di Bari Antonio Colella (2 anni e 3 mesi) e l'investigatore privato Antonio Coscia (3 anni e 4 mesi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA