Archivio

NEW YORK

Aereo Sinai: allarme scali Usa, rafforzati controlli

Chiesta più sorveglianza su movimenti oltre 900 mila dipendenti

10 novembre 2015, 16:20

(ANSA) - NEW YORK, 10 NOV - L'amministrazione Usa ha lanciato un nuovo allarme sicurezza per i propri aeroporti, chiedendo di rafforzare i controlli sul personale degli scali che ha accesso libero in zone senza sorveglianza. Si tratta di oltre 900 mila dipendenti in più di 450 aeroporti nel Paese. I timori sono aumentati dopo lo schianto dell'aereo russo nel Sinai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA