Archivio

ASTI

Tabaccaia uccisa: chiesto rito abbreviato per reo confesso

Legali, condizionata ad acquisizione consulenza psichiatrica

10 novembre 2015, 19:10

(ANSA) - ASTI, 10 NOV - I legali di Pasqualino Folletto, reo confesso dell'omicidio della tabaccaia astigiana Maria Luisa Fassi, hanno depositato richiesta di rito abbreviato. La richiesta, spiegano gli avvocati Stefano Romagnolo e Silvia Merlino, è condizionata all'acquisizione della consulenza di parte sulle condizioni psichiche del loro assistito. Per i legali Folletto, detenuto ad Alessandria, "è depresso". Maria Luisa Fassi venne accoltellata a morte nella sua tabaccheria lo scorso 4 luglio a scopo di rapina.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA